Archivi tag: modigliani

Da Corot a Picasso, Da Fattori a De Pisis

1032Dal 15 settembre 2008 al 18 gennaio 2009, la Fondazione Cassa di Risparmio di Perugia propone, nella propria sede espositiva di Palazzo Baldeschi al Corso, un affascinante confronto tra due “gusti collezionistici”.

Il doppio titolo dell’esposizione perugina: “Da Corot a Picasso” e “Da Fattori a De Pisis” richiama, appunto, i due ambiti principali che improntano le due celebri raccolte.
Dagli Stati Uniti arriverà una selezione di opere dei maggiori maestri dell’impressionismo e delle avanguardie europee del Novecento, tra cui Corot, Courbet, Manet, Monet, Bonnard, Van Gogh, Cezanne, Modigliani, Kandinsky, Braque, Picasso.

Nella mostra questi grandi maestri saranno posti a confronto con i protagonisti dell’arte italiana tra Ottocento e Novecento tra cui Fattori, Sartorio, Carrà, Casorati, Campigli, De Pisis.

Grazie alla collaborazione con le collezioni Phillips e Ricci Oddi per la prima volta sarà possibile ammirare in Umbria – afferma Carlo Colaiacovo, Presidente della Fondazione – una quantità tanto significativa di capolavori, firmati da alcuni dei più grandi protagonisti della pittura tra Ottocento e Novecento, in Italia e in Europa. Dopo aver reso omaggio al genio artistico umbro con le mostre consacrate al Perugino, a Giandomenico Cerrini e ora al Pintoricchio, la Fondazione ha dunque scelto di battere nuove strade, senza per questo venire meno al suo impegno istituzionale: che è sempre stato quello di sostenere l’arte e la cultura in tutte le sue manifestazioni e di contribuire per questa via alla crescita civile del territorio umbro“.

Informazioni e prenotazioni:

Perugia, Palazzo Baldeschi al Corso (corso Vannucci, 66), 15 settembre 2008 – 18 gennaio 2009.

http://www.fondazionecrpg.it
servizi@civita.it

1 Commento

Archiviato in arte, eventi, mostre, pittura

“Amedeo Modigliani, immagini di una vita”

modigliani_ritratto_di_lunia1

FRASCATI (Rm).   Per la prima volta esposta in Italia, “La Femme aux macarons“, dipinta da Amedeo Modigliani nel 1917, sarà il fulcro di una grande rassegna dedicata al maestro livornese, ospitata nelle sale delle Scuderie Aldobrandini di Frascati.

Insieme all’opera, ci saranno anche molte lettere, fotografie e documenti in gran parte inediti, raccolti dalla figlia di Modigliani, Jeanne, e poi amorevolmente conservati ed ampliati dall’attuale archivista Christian Parisot. Saranno presentate, inoltre, una serie di elaborazioni fotografiche realizzate in esclusiva da Anna Marceddu, che illustrano il percorso di Amedeo Modigliani, dalla Sardegna alla Toscana, da Venezia a Parigi, raccontando per immagini le emozioni, i segni e le tracce del complesso rapporto tra l’opera e la vita del grande maestro.

Su invito del curatore Massimo Riposati, ed in esclusiva per l’esposizione “Amedeo Modigliani, immagini di una vita”, ospitata nelle sale delle Scuderie Aldobrandini di Frascati, quattro tra i più noti artisti italiani, Baldo Diodato, Renato Mambor, Luca Maria Patella e Vettor Pisani, hanno realizzato un “Omaggio a Modigliani“, quasi una mostra nella mostra, con opere ispirate alla poetica del grande maestro italiano, realizzate conservando le proprie personali specificità e originalità artistiche.

La mostra inizierà l’8 novembre e resterà aperta fino all’11 gennaio.

Lascia un commento

Archiviato in arte, eventi, mostre, pittura