Archivi tag: novembre

“L’architettura e’ l’arte di sprecare lo spazio” – Light Fluxus

e_3118_02Dal 23 Ottobre al 22 Novembre 2008 a Venezia la mostra fotografica Light Fluxus. Questa mostra vuole andare alla ricerca della ragione profonda dell’architettura, decostruendo lo spazio fino a risalire alla sua struttura portante. Architettura mentale e reale in un gioco di astrazioni e dipendenze, riflettendo sul mobile e l’immobile, sui materiali e sui simboli di uno spazio diviso tra interno ed esterno. In tutto questo cogliere lo spirito degli spazi, attraverso l’occhio del fotografo e non solo del fotografo, diventa una provocazione utile ad una valorizzazione estetica ed intima della realtà.

Le creazioni umane viste dall’occhio umano, trasfigurate e immobilizzate nei loro particolari conducono ad un’intensa riflessione; ma allo stesso tempo e’ il mondo che ci guarda, l’obiettivo e’ colui che e’ osservato, in un capovolgimento del senso e della logica superficiale.

Artisti: David Behar, Felix Dario Ruggeri, Marco Taje’, Andrea Chiesi, Francesco Nonino, Selene Lazzarini, Sergio Cruz.

INFORMAZIONI:

presso: ScalaMata Exhibition Space, Venezia, Ghetto Vecchio, Cannaregio 1236
orari: dom-lun 10.30-18.30
a cura di: Ilaria Tortora, Katia Baraldi, Elena Santagiustina

PER ULTERIORI INFORMAZIONI:

tel: +39 041 5208997
fax: +39 041 5208997
scalamata@gmail.com
www.scalamata.com

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in arte, eventi, fotografia, mostre

T – Triennale d’Arte Contemporanea

T – Triennale d’Arte Contemporanea”, giunta alla seconda edizione, è la rassegna triennale d’arte contemporanea internazionale organizzata dal Castello di Rivoli Museo d’Arte Contemporanea, dalla Fondazione Sandretto Re Rebaudengo e dalla Fondazione Torino Musei. L’obiettivo di “T” è di creare un dialogo fra le proposte più sperimentali e giovani dell’arte contemporanea e il lavoro di artisti che hanno raggiunto una maturità di linguaggio e un riconoscimento internazionale, altresì di sviluppare ulteriormente lo scambio culturale tra Torino, la Regione Piemonte e il mondo d’oggi.

tkmag47a9c98b288b2

T2 – 50 lune di Saturno
La seconda edizione della Triennale, T2, si terrà dal 6 novembre 2008 al 1 febbraio 2009 ed è curata da Daniel Birnbaum, critico d’arte e curatore indipendente, attualmente Rettore della Städelschule Art Academy e di Portikus Gallery di Francoforte e Direttore della 53a Biennale di Venezia, sezione Arti Visive.
Intitolata 50 lune di Saturno, la mostra avrà luogo in tre sedi: il Castello di Rivoli Museo d’Arte Contemporanea, la Fondazione Sandretto Re Rebaudengo e la Palazzina della Società Promotrice delle Belle Arti. La concentrazione degli spazi espositivi rispetto alla prima edizione, permetterà una maggior chiarezza del progetto, agevolando il percorso e la fruizione del pubblico.
Per T2 il curatore Daniel Birnbaum si è ispirato a Saturno, l’astro della malinconia, creando una nuova geografia del mondo contemporaneo, una costellazione di artisti che lavorano nel segno dell’ambivalenza.

Artisti: Zoulikha Bouabdellah, Gerard Byrne, Kerstin Cmelka, Keren Cytter, Olafur Eliasson, Lara Favaretto, Anna Galtarossa, Koo Jeong-a, Joachim Koester, Sandra Kranich, Diego Perrone, Alessandro Piangiamore, Giulia Piscitelli, Pietro Roccasalva, Benjamin Saurer, Pascale Marthine Tayou, Tatiana Trouvé, Ian Tweedy, Donald Urquhart, Guido van der Werve, Ulla von Brandenburg, Annika Von Hausswolff, Haegue Yang

CASTELLO DI RIVOLI – MUSEO D’ARTE CONTEMPORANEA
Piazza Mafalda Di Savoia
Rivoli (TO)

info@castellodirivoli.org
www.castellodirivoli.org

Lascia un commento

Archiviato in arte, eventi, mostre

Beppe Grillo torna in Delirio!

beppegrilloRitorna Beppe Grillo con un nuovo spettacolo dal titolo Delirio. Si tratta purtroppo di poche date concentrate fra Milano e dintorni.

Direttamente dal suo blog personale un estratto dei temi roventi su cui si concentrerà:

I nostri dipendenti in Parlamento sono dentro un manicomio. Tra di loro si capiscono, ma non sanno più cos’è la realtà. Il futuro sono le centrali nucleari, gli inceneritori, i parcheggi, i ponti sugli stretti, il tunnel in Val di Susa, il digitale terrestre e la magistratura al guinzaglio. Sono deliri alla veltrusconi. Dipendiamo dall’estero per i beni alimentari e asfaltiamo i campi di grano. Abbiamo uno dei più grandi debiti pubblici del mondo e regaliamo cinque miliardi di euro alla Libia. La Russia minaccia ritorsioni nucleari per la Georgia e le basi atomiche americane con 90 testate nucleari le abbiamo noi in Italia. I pazzi non sanno di esserlo e credono che i veri pazzi siano i sani di mente. Fuori dal delirio, dentro la realtà.

Insomma, ci sono tutti i presupposti per uno spettacolo imperdibile per riflettere sui gravi problemi del Paese con un amaro sorriso sulla bocca.

Nelle piazze di:

Mantova – 6 novembre
Bellinzona9 novembre
Cantù10 novembre
Busto Arsizio11 novembre

Al DatchForum di Assago:

giovedì 13 novembre 2008 e venerdì 23 gennaio 2009

Lascia un commento

Archiviato in arte, eventi, teatro

“World Press Photo” in Italia

Le 200 fotografie di fotogiornalismo piu’ belle del mondo, in mostra a Torino al Museo Regionale di Scienze Naturali. Per la prima volta si potranno ammirare le immagini del premio “World Press Photo” selezionate tra quelle inviate alla World Press Photo Foundation di Amsterdam da fotogiornalisti, agenzie, quotidiani e riviste.

In rassegna, dal 7 al 27 novembre, immagini che rappresentano uno spaccato della nostra epoca, raccontato attraverso gli eventi cruciali del nostro tempo. L’8 novembre, inoltre, dalle 21 alle 23, “World Press Photo” sara’ ad ingresso gratuito per la “Notte delle arti contemporanee”.

world_press_photo_2007_large

Il premio “World Press Photo” rappresenta uno dei piu’ importanti riconoscimenti nell’ambito del fotogiornalismo. Una giuria indipendente formata da esperti sceglie ogni anno le fotografie piu’ significative. Quelle premiate vengono esposte in musei e gallerie di tutto il mondo o in luoghi significativi come il Palazzo delle Nazioni Unite a New York.

Lascia un commento

Archiviato in arte, eventi, fotografia, mostre

Biennale Teatro di Venezia

Per la prima volta la Biennale Teatro progetta la propria attività nell’arco di due anni e attorno a un unico tema, il Mediterraneo.

75_1626_icona

Il Laboratorio Internazionale del Teatro, che si svolgerà a Venezia dal 27 ottobre al 29 novembre 2008, si sviluppa attorno all’idea di teatro come “cantiere d’arte”, in cui far germinare e sedimentare le opere di domani, offrendo allo stesso tempo ai giovani e futuri artisti la possibilità di una formazione, la trasmissione di un sapere e il confronto diretto nella ricerca.

Molti dei laboratori in programma a novembre, poi, confluiranno nel 40° Festival Internazionale del Teatro, dal 20 febbraio all’8 marzo 2009, in forma di spettacoli.

A ispirare sia il Laboratorio che il Festival è il tema del Mediterraneo, visto come “luogo complesso di incontri e correnti, che implica lo spostamento di popolazioni, storie e culture, che sottolinea il senso continuo della trasformazione storica e della tradizione culturale che lo rende un luogo di transito continuo” (Iain Chambers).

Il Laboratorio Internazionale del Teatro si distribuirà attorno a cinque grandi temi in cui si articola, mostrandone le diverse sfaccettature, il Mediterraneo: Il mare di Shakespeare, I miti ritrovati, C’era una volta, Le lingue franche dei porti del Mediterraneo, Sans papiers.

Lascia un commento

Archiviato in arte, eventi, seminari, teatro

“Amedeo Modigliani, immagini di una vita”

modigliani_ritratto_di_lunia1

FRASCATI (Rm).   Per la prima volta esposta in Italia, “La Femme aux macarons“, dipinta da Amedeo Modigliani nel 1917, sarà il fulcro di una grande rassegna dedicata al maestro livornese, ospitata nelle sale delle Scuderie Aldobrandini di Frascati.

Insieme all’opera, ci saranno anche molte lettere, fotografie e documenti in gran parte inediti, raccolti dalla figlia di Modigliani, Jeanne, e poi amorevolmente conservati ed ampliati dall’attuale archivista Christian Parisot. Saranno presentate, inoltre, una serie di elaborazioni fotografiche realizzate in esclusiva da Anna Marceddu, che illustrano il percorso di Amedeo Modigliani, dalla Sardegna alla Toscana, da Venezia a Parigi, raccontando per immagini le emozioni, i segni e le tracce del complesso rapporto tra l’opera e la vita del grande maestro.

Su invito del curatore Massimo Riposati, ed in esclusiva per l’esposizione “Amedeo Modigliani, immagini di una vita”, ospitata nelle sale delle Scuderie Aldobrandini di Frascati, quattro tra i più noti artisti italiani, Baldo Diodato, Renato Mambor, Luca Maria Patella e Vettor Pisani, hanno realizzato un “Omaggio a Modigliani“, quasi una mostra nella mostra, con opere ispirate alla poetica del grande maestro italiano, realizzate conservando le proprie personali specificità e originalità artistiche.

La mostra inizierà l’8 novembre e resterà aperta fino all’11 gennaio.

Lascia un commento

Archiviato in arte, eventi, mostre, pittura

Biennale Internazionale di Fotografia

image001127 Settembre / 09 Novembre 2008


Settima edizione della manifestazione Foto&Photo, organizzata dalla Città di Cesano Maderno: il festival internazionale di fotografia che da quest’anno si qualifica con l’appellativo di Biennale. Da quest’anno inoltre la manifestazione vede la partecipazione anche dei Comuni di Limbiate, Bovisio Masciago e Besana in Brianza.
Sono previste 8 mostre nella sezione ufficiale del festival, in aggiunta alle quali si proporrà la settima edizione del Festival Off, con le immagini degli autori emergenti che invaderanno la Città di Cesano Maderno.

Gli autori di prestigio internazionale faranno da cornice ai numerosi eventi delle attività parallele, luogo di dibattito per eccellenza tra esperti, appassionati, aspiranti e addetti ai lavori nel mondo della fotografia.

L’allestimento delle esposizioni è realizzato in diversi luoghi e palazzi storici.

PER ULTERIORI INFORMAZIONI:

tel: 0362 513550 – 455 – 428
info@cesanofotoephoto.it

Lascia un commento

Archiviato in arte, eventi, fotografia, mostre